Monthly Archives: febbraio 2012

Musette Drape Me In Velvet

“Ma di Musette non si sa più nulla?” la domanda, in famiglia, è circolata spesso negli ultimi 3 anni senza trovar risposta. più o meno da quando fece la sua improvvisa apparizione Datum suscitando innamoramenti ed instancabili ascolti. non voglio … Continue reading

Posted in 2012 | 1 Comment

Karen Dalton 1966

prendo a prestito, citando a memoria, una frase che qualcuno (non ricordo più chi, me ne scuso) scrisse a proposito di Nick Drake: “dovreste conoscere Nick Drake, potrebbe cambiare la vostra vita, di certo ha cambiato la mia.” la prendo a … Continue reading

Posted in 2012 | 6 Comments

Mike Cooper Distant Songs Of Madmen

il 2012 è iniziato fra singulti oscurantisti e grandi dischi, e se proprio potessi scegliere quale di questi due fenomeni eliminare istantaneamente non credo ci possa essere dubbio al riguardo della mia preferenza. ci possiamo tenere i grandi dischi, certo, … Continue reading

Posted in 2012 | 1 Comment

Erlan Dahlen Rolling Bomber

la Norvegia confina a sud con l’Africa bantù, ad est con il gamelan balinese e ad ovest con la siderurgìa algebrica. a nord solo mare, neve e ghiacci perenni: come qui fuori. gli uomini sono tutti fulvi e barbuti, le … Continue reading

Posted in 2012 | 8 Comments