Monthly Archives: maggio 2012

Yusef Lateef
Roots Run Deep

Yusef Lateef (classe 1920) è uno di quei patrimoni dell’umanità che andrebbero difesi e preservati dagli attacchi del tempo e dell’oblio; così come si fa con gli alberi secolari. ed è proprio il titolo del suo ultimo lavoro a suggerire … Continue reading

Posted in 2012 | 6 Comments

Mariem Hassan El Aaiun Egdat

non tutte le primavere arabe hanno sprigionato il loro profumo di democrazia e libertà, non tutte sono sbocciate, alcune soffocate e dimenticate nel sangue, altre soverchiate dall’indifferenza malgrado i quasi 40 anni di lotta e dichiarazioni di indipendenza. la questione … Continue reading

Posted in 2012 | 2 Comments

Sven Kacirek Scarlet Pitch Dreams

credo sia giusto porre una doverosa attenzione al nuovo lavoro di Sven Kacirek che da seguito all’acclamato (e non solo su queste sponde) The Kenya Sessions del 2011 uscito, come quest’ultimo, per la tedesca Pingipung. doverosa è quell’attesa dell’ennesima epifania … Continue reading

Posted in 2012 | 4 Comments

paniyolo hi to te ma

conclamata la primavera e archiviate sciarpe e lane, ora non resta che abitare il giardino sul retro della casa ed attendere che la vite si arrampichi sul pergolato per una meritata ombra enologica. questi movimenti impercettibili hanno in realtà un … Continue reading

Posted in 2012 | 5 Comments