Category Archives: home

uabab, di nuovo

l’ammissione stessa di un trasloco in atto serve più che altro al traslocante (si dice?) per attenuare le idiosincrasie dell’elaborazione del gesto luttuoso in sé. ho cercato di farlo con la lentezza necessaria a non farmelo sembrare cruento o straniante, … Continue reading

Posted in home, uabab | 14 Comments

2010

allo scoccare delle ultime ore del 2010 ottempero pure io al riassunto annuale dei dischi che mi hanno fatto (più) compagnia rispetto ad altri. leccornie per il ludibrio di un paio d’orecchie sempre più arcigne ed esigenti, ma che sanno … Continue reading

Posted in 2010, home, Playlist | 4 Comments

dov’ero rimasto?

dunque, c’era una volta un blog (che poi c’è ancora) che stava per compiere il quarto anno d’età che aveva un cugino più piccolo, e più maldestro, con il quale condivideva l’insana malattia della musica. accadde un giorno che il … Continue reading

Posted in home | 22 Comments