la radio uabab #190

Radio Sonora
la radio uabab #190
lunedì 5 febbraio 2018 ore 9,15
(replica: martedì 6 febbraio ore 21,00)

Mostly-Other-People-Do-the-Killing-Paint-2017-300x300
Yellow House
Mostly Other People Do the Killing
Paint (Hot Cup Records, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-3-300x298
Day Dream

Greg Saunier | Mary Halvorson | Ron Miles
New American Songbooks, Volume 1 (Sound American, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Basement-Sessions-Vol.-4-The-Bali-Tapes-300x300Suling (excerpt)
Espen Aalberg | Jonas Kullhammar | Torbjörn Zetterberg | Susana Santos Silva
Basement Sessions Vol. 4 (The Bali Tapes) (Clean Feed, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-12-300x300
When Her Lips Collapsed
Fire!
The Hands (Rune Grammofon, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

accelerated-projection-live-w-matthew-shipp-300x300
Accelerated Projection V
Roscoe Mitchell | Matthew Shipp
Accelerated Projection (RogueArt, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #189

Radio Sonora
la radio uabab #189
lunedì 29 gennaio 2018 ore 9,15
(replica: martedì 30 gennaio ore 21,00)

00-xylouris_white-mother-web-2018-300x300
Spud’s Garden
Xylouris White
Mother (Bella Union, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-11-300x300
Power Children

Bardo Pond
Volume 8 (Fire Records, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Laraaji-Vision-Songs-Vol.1-300x300
Hare Jaya Jaya Rama I

Laraaji
Vision Songs Vol.1 (Numero Group, 2018 [1984])
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-10-300x300
A Place

Nils Frahm
All Melody (Erased Tapes, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Invisible-Threads-300x300
Pitanga Pitomba

John Surman | Nelson Ayres | Rob Waring
Invisible Threads (ECM, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #188

Radio Sonora
la radio uabab #188
lunedì 22 gennaio 2018 ore 9,15
(replica: martedì 23 gennaio ore 21,00)

00-monster_rally-flowering_jungle-web-2017-300x300
Let’s Go Faraway

Monster Rally
Flowering Jungle (Gold Robot Records, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-9-300x300
Socotra

John Carroll Kirby
Travel (Outside Insight, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

00-hello_skinny-watermelon_sun-web-2017-300x300
Rashad

Hello Skinny
Watermelon Sun (Brownswood Recordings, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Dirty-Songs-Play-Dirty-Songs-2017-300x300
Dirty Lie

Dirty Songs
Play Dirty Songs (Audika Records, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Leslie-Winer-Jay-Glass-Dubs-300x300
No Famous Actors

Leslie Winer & Jay Glass Dubs
YMFEES (Bokeh Versions, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #187

Radio Sonora
la radio uabab #187
lunedì 15 gennaio 2018 ore 9,15
(replica: martedì 16 gennaio ore 21,00)

Moses-Sumney-Aromanticism-300x300
Indulge Me

Moses Sumney
Aromanticism (Jagjaguvar, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-sibusile-xaba-300x300
Sibongile _ Tribute to the Mother (Reprise)

Sibusile Xaba
Open Letter to Adoniah (Mushroom Hour Half Hour, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Ikhambi
Windows Of Our Hearts

Nduduzo Makhathini
Ikhambi (Universal Music Japan, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Bu-Bir-Ruya-300x300
The Border Crossing

Dirtmusic
Bu Bir Ruya (Glitterbeat Records, 2018)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-1-300x297
Selalu

Tarawangsawelas
Wanci (Morphine Records, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #186

Radio Sonora
la radio uabab #186
lunedì 25 dicembre 2017 ore 9,15
(replica: martedì 26 dicembre ore 21,00)

nerd-2017-300x300
Voila (feauturing Gucci Mane)

N.E.R.D.
No_One Ever Really Dies (N.E.R.D./Columbia, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-2-300x300
Above & Beyond

Makaya McCraven
Highly Rare (International Anthem, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

front-300x300
Eternal Passion

Nabihah Iqbal
Weighing of the Heart (Ninja Tune, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Exposure-300x300
Chelsea Mercy

Esperanza Spalding
Exposure|Undeveloped (Concord Records, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Mhysa-Fantasii-300x296
Siren Song

MHYSA
fantasii (Halcyon Veil, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #185

Radio Sonora
la radio uabab #185
lunedì 18 dicembre 2017 ore 9,15
(replica: martedì 19 dicembre ore 21,00)

CAPA-294x300
Xenomorphus #3

Satanique Samba Trio
Xenossamba (Satanique Samba Trio, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Capa-300x300
Calma

Tim Bernardes
Recomeçar (Risco, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-300x300
This

ot to, not to
These Movements I & II (ACR, 2017 Ep)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Tom-Rogerson-Brian-Eno-Finding-Shore-300x300
The Gabbard

Tom Rogerson with Brian Eno
Finding Shore (Dead Oceans, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

The-Lost-1-300x300
Vates

Otto A Totland
The Lost (Sonic Pieces, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #184

Radio Sonora
la radio uabab #184
lunedì 11 dicembre 2017 ore 9,15
(replica: martedì 12 dicembre ore 21,00)

Richard Horowitz - Eros In Arabia
Eros Never Stops Dreaming

Richard Horowitz
Eros In Arabia (Freedom To Spend, 2017 [1981])
more details
( ( ( ↓ ) ) )

folder-1-300x300
The Seven gates of Damascus

Maya Youssef
Syrian Dreams (Harmonia Mundi, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Ahwar-300x300
Palmyra

Nadah El Shazly
Ahwar (Nawa Recordings, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-15-300x300
Laissez Passer

TootArd
Laissez Passer (Glitterbeat, 2017 Ep)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Various-Artists-Habibi-Funk-An-Eclectic-Selection-of-Music-from-the-Arab-World-300x300Unknown
Attarazat Addahabia
Habibi Funk: An eclectic selection of music from the Arab world (Habibi Funk, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #183 Marvin Pontiac The Asylum Years

Radio Sonora
la radio uabab #183 Marvin Pontiac The Asylum Years
lunedì 4 dicembre 2017 ore 9,15
(replica: martedì 5 dicembre ore 21,00)

coverNo Kids
Marvin Pontiac
The Legendary Marvin Pontiac Greatest Hits (Strange & Beautiful Music, 1999)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

The Asylum Tapes

Unbelievable
I Don’t Have a Cow
My Bear to Cross
Baby Pigs
We Are the Frog People
I Want to Get out of Here
I Am Not Crazy
I Am a Man
I Like to Wear Funny Outfits
My Little Garden Gnome
Santa Claus
I Am Not Alone

Marvin Pontiac The Asylum Tapes (Strange & Beautiful Music, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

la radio uabab #182

Radio Sonora
la radio uabab #182
lunedì 27 novembre 2017 ore 9,15
(replica: martedì 28 novembre ore 21,00)

rest-cover-album-charlotte-gainsbourg-maxw-1280-300x300
Kate

Charlotte Gainsbourg
Rest (Because Music, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-11-300x300
Utopia
Björk
Utopia (One Little Indian, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

front-1-300x300
Woman Black

Nicole Mitchell & Haki R. Madhubuti
Liberation Narratives (Third World Press, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

cover-13-300x300
Wow

Jason Stein Quartet
Lucille! (Delmark, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Cover-1-300x300
Angels and Demons At Play

Bitchin Bajas
Bajas Fresh (Drag City, 2017)
more details
( ( ( ↓ ) ) )

Posted in la radio uabab, la radio uabab 2017/2018 | Leave a comment

Marvin Pontiac
The Asylum Tapes

I don’t know what this life is about
but I like to wear funny outfits!
(Marvin Pontiac)

oltre a non capirci un granché questa vita riserva anche parecchi paradossi. come comprendere, mentre il tempo fugge via, il valore dell’attesa. aspettare con pazienza, a volte insensatamente, che qualcosa succeda, vagheggiando un sogno e cullando piccole e private speranze. avevo scritto quattro anni addietro di quanto mi mancasse John Lurie e di come sembrasse recondita la possibilità che tornasse alla musica. ma diciassette anni cosa sono mai per chi non ha mai smesso di attendere?

John_Lurie_by_Jill_Goodwin-x

e alla fine, come Ulisse verso Itaca, John Lurie è tornato! un’invalidante sindrome cronica lo aveva allontanato dalla musica e le dichiarazioni di questi anni non lasciavo presagire molto a dispetto di un’attività pittorica che pareva fosse divenuta il medium artistico prescelto per necessità e per virtù.
e invece John Lurie è tornato alla musica rivestendo i panni di Marvin Pontiac, la sua ultima incarnazione prima dell’oblio forzato. Marvin Pontiac resta una meravigliosa finzione dietro la quale Lurie si nascose nel 1999, un fantasmagorico musicista ebro-maliano nato nello stato di New York (nel 1932) e sbatacchiato dalla vita fra musica e peripezie, internato in un sanatorio mentale e definitivamente passato a miglior vita nel giugno del 1977 hit and killed by a bus! un alter ego che gli permise di iniziare a scrivere canzoni, canzoni cantate con una voce della quale la storia della musica non poteva rimanere orfana. nacque The Legendary Marvin Pontiac Greatest Hits (Strange & Beautiful Music, 1999) che resta un disco imprescindibile per chiunque voglia affermare di amare la musica!
ripartire da quella finzione per tornare alla musica pare quasi un gioco di specchi nel quale una biografia inventata riflette premonitrice una condizione in cui John Lurie si è trovato per davvero: una reclusione forzata, un’insanità indotta! fingere la finzione allora: immaginare che a Marvin Pontiac ricoverato presso il manicomio Esmerelda State Mental Institution qualche sconosciuto benefattore avesse fatto giungere un registratore quattro piste e che lì, in completa solitudine, il nostro avesse registrato le tracce che compongono questo disco emerso da un passato misterioso ed inatteso.

The Asylum Tapes

Marvin Pontiac The Asylum Tapes (Strange & Beautiful Music, 2017) è il lavoro che John Lurie ha registrato in completa solitudine, guardando in faccia i fantasmi e le paure di una malattia per procedere verso l’irrazionale del proprio inconscio, scendendo in fondo alla natura primordiale degli istinti. è un disco rupestre, crudo e selvaggiamente nudo.
chitarra, armonica, banjo, una voce splendida e corrotta che si sovrappone a sé stessa: una voce gutturale, che grugnisce, ansima e sospira. e poi rumori ambientali, sonagli, catene, sfregamenti di mani e varia chincaglieria. tutto affogato in un’idea di blues imbambolato in pattern ossessivi, nel fango paludoso del Delta e nel gospel fatto in casa con mugugni e gargarismi. un disco in bianco e nero, ottuso e polveroso: come il blues perduto ai margini dell’incisione discografica, come i giorni malsani di reclusione, come un canto di lavoro alla catena!

pontiac_1_body

24 tracce grattate via dal tempo recluso, 24 brandelli di non senso e insanità: perlopiù brevissime ossessioni, tormenti illogici, art brut da rigattiere. hollerin’, canti di prigionia, invocazioni, echi pastorali malsani. l’universo recluso di Marvin Pontiac è abitato da nani da giardino, Godzilla, orsi, maialini fuggiti, rane e un Santa Claus che si presenta in aprile senza pantaloni. ma anche invocazioni di (presunta) sanità e identità, impulsi organici, ingiurie e sconcerie, non sense e la supplica I Want to Get out of Here che assomiglia tremendamente a quel I Scream You Scream We All Scream For Ice Cream reso celebre dal film Down by Law (Jim Jarmusch, 1986) di cui John Lurie curò la colonna sonora e che, nelle ambientazioni sonore, ricorda molto il suono di questo disco.
si sono perse quelle influenze africane presenti nel disco precedente ma sono giunti dal sottosuolo gli echi dei nativi americani (I’Am A Man è un un mantra per il grande spirito): e del resto ci fu un Pontiac ben prima di Marvin!

IMG_2286 (1)

John Lurie è tornato e da tre giorni mi sono perso dentro un disco. ne uscirò, ne sono certo, ma dopo tanta attesa dovevo diluire lo stupore e la meraviglia! John Lurie è tornato con un disco storto e diretto che procede a rovescio la corrente del tempo, fuori dal senno e dalle logiche, insulso e prezioso.
per quanto riguarda il disco dell’anno potete sospendere le ricerche, John Lurie è tornato.
it’s really Unbelievable
buon ascolto

Posted in 2017 | 7 Comments